Caffè e Vigilanza, Concentrazione, Ansietà, Insonnia e Dipendenza

Vigilanza - La caffeina è un leggero stimolante e l’assunzione di caffè può avere effetti positivi sullo stato di vigilanza e la concentrazione individuali, favore

Caffè e Capacità cognitive - Demenza, Alzheimer, Parkinson

Il consumo di caffeina può essere benefico per le funzioni cognitive.

Caffè e Alzheimer

La "demenza" è un declino progressivo delle facoltà mentali che in intervalli più o meno lunghi causa gravi problemi al soggetto.

Caffè e Parkinson

La caffeina può aiutare i malati di Parkinson1 questo emerge da uno studio che mette in luce quanto l’incidenza della malattia diminuisca se rapportata al consumo di caffè.