Produzione e botanica

La produzione di caffè si concentra nelle aree comprese tra il tropico del Cancro e il tropico del Capricorno, in un clima caldo umido.

Fra i Paesi produttori: il Brasile, la Colombia, il Messico, l’Etiopia e alcuni paesi dell’Africa, il Vietnam.

Per razze e popolazioni differenti, il caffè rappresenta una risorsa economica di primaria importanza e, spesso, un’occasione di sopravvivenza.

Qualche dato
Percentuale Tipo di caffè Zona di produzione
31,8% Caffè Arabica “lavato” America Centrale (Messico, Guatemala, Honduras, Costarica, El Salvador, Nicaragua), nel settentrione del Sud America (Colombia, Perù, Ecuador), in Africa (Camerun, Tanzania, Kenia), in India ed in Papuasia Nuova Guinea
31,1% Caffè Arabica “naturale” Brasile ed Etiopia
35,1% Caffè Robusta Vietnam, in Africa (Costa D’Avorio, Uganda, Congo D.R.), in Indonesia e in Brasile

Appartenente alle Rubiacee – genere Coffea con più di 80 specie, tra cui le più importanti (commercialmente parlando) la Coffea arabica e la Coffea canephora (Arabica e Robusta), è un arbusto che può raggiungere fino a 10 metri di altezza.

Da chicchi selezionati nascono piantine che dopo l’anno misurano 35 centimetri di altezza e possono vivere nelle piantagioni. Dopo la prima fioritura, ha inizio il ciclo riproduttivo. Dai fiori bianchi, a gruppi di due o tre e intensamente profumati, hanno origine le drupe (ciliegie) che a maturazione ultimata assumono il colore rosso. La specie Coffea arabica, poco meno dei ¾ della produzione mondiale, è molto pregiata per il suo aroma intenso.

La specie Coffea canephora, tollera temperature climatiche più alte, piogge abbondanti ed è più resistente alle malattie (attacchi di parassiti e varie patologie). Il caffè ottenuto dalla varietà Robusta è più corposo e più forte rispetto alla Arabica.

TUTTA UNA QUESTIONE DI ALTITUDINE
Differenze tra Coffea Arabica e Coffea Robusta
 Differenze Coffea Arabica Coffea Robusta
Anno di descrizione 1753 1895
Tempo di maturazione delle drupe 9 mesi 10-11 mesi
Caduta delle drupe Facile Meno facile
Produzione pianta/anno 400-2000 grammi di chicchi 600-2000 grammi di chicchi
Radici (dipende dalla varietà) 30/45 centimetri 45 centimetri circa
Temperatura ottimale 17-23°C 18-27 °C
Altitudine ottimale 700-1700 metri

200-800 metri

Contenuto in caffeina 0,8-1,4% 1,7-4,0%
Contenuto medio in caffeina 1,2% 2,0%