Una, due, tre e vinci la tristezza

Non solo il cioccolato e la banana, ma anche il caffè stimola il sistema nervoso e migliora il tono dell'umore.

Tristezza, apatia e irritabilità sono disturbi del'umore che colpiscono una persona su cinque, ma nonostante ostacolino il sonno ed interferiscano con la vita quotidiana, non sempre vengono sottoposti all'attenzione degli specialisti. Gli uomini fanno infatti più fatica a dichiarare il problema rispetto alle donne.

La bella notizia, pubblicata su Archives of International Medicine, ci parla di uno studio effettuato su cinquantamila donne, che per 10 anni hanno assunto tre tazzine di caffè al giorno riducendo del 15% la probabilità di ammalarsi di depressione.

Va però sottolineato che, sebbene gli stili di vita e l'alimentazione influiscano sulla probabilità di ammalarsi, i disturbi dell'umore non vanno sottovalutati e con l'energia di un buon caffè, sarà utile rivolgersi ad un esperto. 

Files allegati: