Caffè e salute

Bere molto caffè può far male? Quanto se ne può bere in un giorno? Ci sono casi o momenti in cui non bisognerebbe prenderlo?

Malattie cardiovascolari

Il caffé riduce il rischio di insorgenza di malattie cardiovascolari.

Malattie del ricambio

Il caffé protegge dal diabete di tipo 2 e riduce l’iperuricemia.

Malattie gastrointestinali

Il caffé stimola la secrezione gastrica, attiva la produzione della bile e la contrazione della colecisti. Pertanto assunto dopo il pasto facilita la digestione.